Product successfully added to your shopping cart.

All cannabis genetics used by Zambeza

Tutta la nostra vasta gamma di varietà di Cannabis comprende piante che sono state create utilizzando solo le migliori genetiche esistenti. Qui di seguito potrete trovare un elenco di tutte le varietà facenti parte del nostro catalogo, provenienti dalla nostra collezione privata di semi di Cannabis:

Acapulco Gold
l nome "Acapulco Gold" ha origini controverse. Alcuni sostengono che si riferisca al suo luogo d'origine, Acapulco, in Messico; altri affermano che si riferisca al colore "dorato" delle sue cime; mentre altri ancora dicono che si riferisca al suo marchio di qualità "gold". È una varietà a predominanza Sativa, tradizionalmente coltivata all'aperto, in climi caldi, ma adatta anche alle coltivazioni indoor. La Acapulco Gold ha un periodo di fioritura che dura intorno ai 70-80 giorni, offrendo abbondanti raccolti da 500-600g/m². Ulteriori informazioni

Afghani
La Afghani proviene, ovviamente, dall'Afghanistan o, per essere più precisi, dalla regione del Mazar i Sharif, zona montagnosa dell'Afghanistan. L'ambiente ostile del suo habitat naturale ha creato una pianta molto robusta e resistente, con un breve periodo di fioritura di appena 48-58 giorni. Essendo un'Indica pura, di qualità superiore, ha la capacità di inchiodare sul divano per lunghe ore di puro relax. È in grado di ridurre piacevolmente i dolori cronici. Ulteriori informazioni

AK-47
Il nome della AK-47 proviene da un'arma infame, come tutte, che ebbe un improvviso successo per essere un fucile d'assalto a buon mercato, efficiente ed affidabile, ma questo non deve scoraggiarvi. La AK-47 vanta livelli alti di CBD e THC che provocano effetti perfettamente bilanciati, rilassando il corpo mentre mantiene la mente lucida. Dopo 53-63 giorni i coltivatori vengono ricompensati con raccolti da 350-500g/m² di erba con un intenso aroma di Skunk, con sentori di legno di sandalo e sapori floreali e dolci. Ulteriori informazioni

Amnesia
L'Amnesia è rinomata per la sua estrema robustezza, il suo straordinario "high" cerebrale ed il suo potenziale nel catapultare il cervello in uno stato di completa amnesia. Si tratta di un "classico" tra le varietà di Cannabis, proveniente dalla California dove venne creata negli anni '70. L'Amnesia è una grande produttrice in grado di offrire fino a 600g/m², ma è adatta a coltivatori pazienti dato il suo lungo periodo di fioritura. Ulteriori informazioni

Big Bud
La Big Bud è una leggenda e si mantiene all'altezza del suo nome. Rispetta esattamente le sue prerogative producendo un'enorme quantità di cime in appena 50-65 giorni. La Big Bud ha origine negli USA, da dove venne esportata in Olanda alla fine degli anni '80 e dove venne incrociata con una Skunk #1. È una varietà a predominanza Indica, ma gli effetti non appesantiscono eccessivamente, avvolgendo con un "high" morbido che inizia ad avvertirsi lentamente, ma si protrae a lungo e avvolge e rilassa piacevolmente. Ulteriori informazioni

Big Devil 2
La Big Devil 2 è il sequel migliorato di una delle migliori varietà autofiorenti per resa produttiva. Offre raccolti da 400-600g/m², con il minimo o nessuno sforzo. Le cime sono altamente resionose e trasudano un aroma intenso e pungente di Skunk. Fumandola si apprezzano sapori deliziosi e delicati di Skunk, con sentori fruttati e dolci che stimolano le papille gustative. La Big Devil 2 è un vero gigante rispetto ad altre varietà autofiorenti, in grado di raggiungere altezze di 150cm e numerose ramificazioni. Ulteriori informazioni

Blueberry
La Blueberry è una varietà con una lunga storia alle spalle. Venne creata negli anni '70 e divenne la madre assoluta di tutte le varietà "Blue" oggi sul mercato. Le piante sviluppano tonalità blu e viola e le cime emanano intensi aromi fruttati e sprigionano un sapore fruttato. La Blueberry è una varietà a predominanza Indica, ma cresce piuttosto alta e produce un'erba dagli effetti cerebrali e prolungati. Ulteriori informazioni

BlueBlack
La BlueBlack è una deliziosa e particolare Indica molto potente. Questo ibrido è composto da due leggendarie varietà: Blueberry e Black Domina, una delle genetiche più apprezzate dagli stoner di tutto il mondo. Le più pregiate varietà di Cannabis tendono a finire subito e ad essere più difficili da trovare. Ebbene, con la BlueBlack questa tendenza è destinata a finire. Questa varietà non sarà più destinata ai soli consumatori d'elite, in quanto chiunque non riuscirà più a farne a meno. Ulteriori informazioni

Bubblegum
La Bubblegum, presumibilmente, è nata alla fine degli anni '70, inizio '80. Una varietà pluripremiata con ascendenza piuttosto incerta. È rinomata per la sua potenza, i suoi sapori unici, la sua potenza, gli effetti euforici e le sue proprietà antidolorifiche. Un'autentica e pura Bubblegum è caratterizzata da un aroma ed un sapore "vecchia scuola", la vera fragranza di un bubblegum che ci fa tornare indietro nel tempo. Ulteriori informazioni

Cannabis Ruderalis
Una sottospecie di varietà di Cannabis, spesso trascurata per il suo contenuto mediocre di THC. Non bisogna dimenticare, però, le sue altre qualità spesso ricercate da molti coltivatori. Aggiungendo i geni di una varietà Ruderalis ad una varietà normale si crea una versione autofiorente di questo determinato ceppo, offrendo ai coltivatori una moltitudine di opzioni. Il termine latino "ruderal" significa macerie e descrive alla perfezione la facilità con cui una Ruderalis popola ambienti inospitali. Ulteriori informazioni

Cheese
La Cheese è sicuramente un nome insolito con cui chiamare una varietà di Cannabis, ma in questo caso è un termine più che azzeccato. Questa varietà leggendaria e pluripremiata possiede un aroma pungente di formaggio stagionato. La Cheese è un'ottima produttrice capace di offrire raccolti medi da 450-550g/m² e vanta una qualità d'erba che provoca effetti perfettamente bilanciati, da cerebrali a corporei, il tutto accompagnato da sapori di formaggio con intensi sentori di Skunk quando viene fumata. A seconda delle preferenze personali, è pronta per essere raccolta dopo 8-10 settimane. Ulteriori informazioni

Chemdawg
Rotoliamoci come cani ed ululiamo alla luna... Un'immagine che descrive piuttosto bene la Chemdawg. Scopriamo la storia che si cela dietro questa straordinaria genetica, scoperta in una bustina d'erba acquistata in un concerto rock. Si tratta di una leggenda del Rock 'n' Roll che non morirà mai e rimarrà impressa nei libri di storia della ganja per i secoli a venire. Se avete trovato ispirazione nella genetica Diesel, non potete perdervi la storia di questa varietà. Per cui, rollatevi una buona canna e preparatevi a fare un giro indimenticabile. Ulteriori informazioni

Chocolate Haze
La Chocolate Haze non rientra tra le normali varietà Sativa. La nostra Chocolate Haze è un vero e proprio tuffo nel passato con alcune particolarità che la differenziano dalle altre più comuni genetiche. Non si tratta dell'ennesimo viaggio agli anni '80. Incrociando una Chocolate Thai con una Cannalope Haze, siamo riusciti a fondere i sapori di cioccolato vecchia scuola di una Thai con i potenti e travolgenti effetti di una Haze. La Chocolate Haze è stimolante e deliziosa. Aspettatevi rese abbondanti da piante gigantesche, in 8-10 settimane. Ulteriori informazioni

Colombian Gold
La Colombian Gold ha sicuramente le origini più antiche di tutte le varietà di Cannabis oggi conosciute. Secondo vecchi scritti, Simón Bolívar (1783 – 1830) utilizzava quest'erba per barattare altre merci e spezie con i nativi dell'Amazzonia agli inizi del 1800. Si tratta di una pianta straordinaria, dalla crescita vigorosa ed una elevata resistenza alle muffe e ai parassiti. La Colombian Gold può arrivare a produrre circa 600g/m² e raggiunge livelli di THC di circa il 19%. Ulteriori informazioni

Cookies
Ed ecco a voi la storia della genetica Cookie e i motivi per cui la Crazy Cookies riuscirà a pietrificarvi su un divano. Con un 24% di THC, questa nuova varietà dev'essere assunta con estrema cautela. Allora, cosa state aspettando?! Provatela di persona e scoprite la leggendaria genetica Cookies. Vi renderete conto che non si tratta di una banale manovra di marketing, ma di una varietà realmente eccezionale. Ulteriori informazioni

Critical
La Critical è la scelta ideale per i coltivatori commerciali. Incorciando una potente Afghani con una Skunk #1 si è creata una varietà con la capacità di offrire raccolti impressionanti (varietà che potrebbe essere considerata un successore della Big Bud). Questo mostro in termini di rese produttive non è pungente o travolgente, ma possiede aromi e sapori "vecchia scuola", che molti consumatori di vecchia generazione conoscono bene e amano. Questa piccola bestia verde in miniatura richiede solo 45-55 giorni di fioritura per sviluppare fino a 750g/m² in coltivazioni indoor. Ulteriori informazioni

Critical + Auto
La Critical+ Auto venne creata incrociando un particolare esemplare di Critical+ con una Ruderalis. Ciò creò una bellezza autofiorente che mantiene la stessa resa produttiva impressionante, ma non supera gli 85cm d'altezza, rimanendo piuttosto piccola. La sua ascendenza Skunk le ha dato il profumo ed il sapore, che assomigliano molto alla vera Skunk, ma con l'aggiunta di sentori di frutta. La Critical+ Auto richiede 9-10 settimane per produrre cime molto resinose ed un prodotto finale con un livello di THC che si aggira intorno al 12%. Ulteriori informazioni

Diesel
La Diesel è una potente bestia che si è fatta una reputazione grazie alle sue eccezionali qualità. La sua genetica nacque nella città che non dorme mai, New York City. Se non fosse stato per la "Chemdog", la Diesel non sarebbe mai esistita nei menu dei coltivatori di ganja. In questi ultimi 20 anni sono state create le più diverse varietà Diesel. I suoi geni provengono da diverse parti del mondo. Possiamo quindi dire che la potenza di questa leggendaria varietà è in grado di proiettare le persone oltre i grattacieli più alti di New York. Ulteriori informazioni

Dutch Amnesia Haze
La Dutch Amnesia Haze è il risultato ottenuto dall'incrocio delle rinomate ed acclamate celebrità Amnesia, Super Skunk e Haze. Un vera e propria Star. Il suo periodo di fioritura è piuttosto lungo, spingendosi fino a 12 settimane, ma coltivata con le giuste attenzioni premia il coltivatore con rese che raggiungono anche i 600g/m² di erba dalla potenza travolgente. Il nome, però, è un avvertimento soprattuto per i principianti. Fumarla può sembrare delicata, con sapori fruttati e aromi rinfrescanti, ma i suoi effetti sono altamente psichedelici ed abusarne potrebbe causare un vero blank-out cerebrale. Ulteriori informazioni

Fast Bud
La Fast Bud è un'altro classico tra le varietà di Cannabis, con un misterioso background genetico. Siamo a conoscenza che nel suo mix di geni sono contenute Indica, Sativa e Ruderalis, ma l'unica cosa di cui siamo certi è che tra i suoi antenati è presente sicuramente la Diesel. Come suggerisce il nome stesso, questa varietà ha una crescita estremamente accelerata, completanto il suo ciclo di vita e offrendo i suoi raccolti dopo appena 55 giorni dalla germinazione. Le piante di Fast Bud sprigionano arome e sapori intensi, dimostrando il suo patrimonio genetico di Diesel grazie ai suoi dolci ed esotici sapori. Ulteriori informazioni

Green Poison
La Green Poison è una pianta leggendaria che una volta entrata nel sangue si insinua fino al cervello, dandogli un caloroso abbraccio e procurando brividi lungo la schiena. È in grado di ridurre i dolori muscolari, alleviare l'ansia ed aiuta le persone con problemi di insonnia. Ma non solo le proprietà terapeutiche sono eccellenti; la Green Poison vanta un'intensa fragranza dolce e fruttata. Fumandola si apprezzeranno sapori simili, delicati e con sentori speziati, che potranno farvi venire l'acquolina in bocca. Ci vogliono solo 7 settimane di fioritura per produrre abbondanti raccolti in coltivazioni indoor, di circa 500-650g/m². Ulteriori informazioni

Happy Skunk
La Happy Skunk ha un lungo lavoro di genetica alle spalle: una Skunk classica, varietà creata dall'unione di diverse varietà di Cannabis provenienti dalla Colombia, Afghanistan e Messico. La Happy Skunk è una pianta facile da coltivare con piccole ramificazioni laterali, ma con una cima centrale che arriva a svilupparsi in modo impressionante. I raccolti si aggirano intorno ai 500g/m². Questa simpatica "puzzona" richiede solo 7-9 settimane di fioritura per produrre le sue cime meravigliose dal sapore ed aroma dolci e fruttati. Ulteriori informazioni

Hawaiian
Alcune delle varietà più eccezionali sono nate grazie alle genetiche autoctone delle Hawaii. Per secoli, la Cannabis cresceva esuberante in quelle zone, fornendo agli abitanti un'importante fonte terapeutica e ricreativa. Le origini di queste varietà autoctone è ancora sconosciuta, ma si è ipotizzata più volte la loro possibile provenienza. Le Hawaii hanno sempre mostrato una florida cultura della Cannabis e l'ambiente tropicale di queste zone si è sempre prestato alla crescita di questa pianta. Scoprite la storia delle varietà autoctone delle Hawaii e preparatevi a rimanerne estasiati. Ulteriori informazioni

Haze
Se siete appassionati di varietà Sativa conoscerete sicuramente la famigerata "Haze". Tutte le genetiche di Cannabis hanno alle spalle storie avvincenti, ma questa si è guadagnata una fama leggendaria. Oggi possiamo trovare un gran numero di varietà Haze. Gli effetti euforici delle Sativa hanno deliziato gli intenditori di marijuana per diversi decenni. Siete pronti a conoscere meglio questa leggenda? I miti che si celano dietro la nascita della "Haze"? Entrate ad esplorare l'aura celestiale di una varietà capace di illuminare gli angoli più reconditi della vostra mente. Ulteriori informazioni

Ice
La Ice è stata ottenuta dall'incrocio mirato e veramente accurato tra due delle varietà più importanti e più amate sul mercato olandese negli anni '90. La Red Skunk, una varietà dagli abbondanti raccolti, ma con qualità piuttosto mediocre; la White, una varietà non molto produttiva, ma con qualità da intenditori. Queste due piante sono state incrociate assieme per dare vita ad una varietà leggendaria, dai sapori intensi, capace di accontentare i palati più difficili, e dalla produzione esuberante di cime pesanti ricoperte completamente di resina. In coltivazioni indoor, la Ice richiede solo 8-10 settimane di fioritura per produrre raccolti da circa 400g/m². Ulteriori informazioni

Jack Herer
L'originale Jack Herer è un ibrido a predominanza Sativa, battezzata con il nome dell'attivista pro-Cannabis, colui che lottò per anni per la legalizzazione della marijuana, il nostro caro Jack Herer. Fu la Sensi Seed Bank a creare una varietà a suo nome, lanciata sul mercato nel 1995. La sua genetica è composta da una Skunk #1, una Haze ed una Northern Lights #5. In sette anni vinse 11 High Times Cannabis Cup. Le sue cime compatte sprigionano aromi speziati di Skunk, accompagnati da un tocco di Haze. Le piante vengono avvolte da uno strato glaciale di resina. Ulteriori informazioni

Kush
La Kush prende il nome dalla catena montuosa dell'Hindu Kush, che si trova tra il centro dell'Afghanistan e il nord del Pakistan. Questa zona è conosciuta ormai da secoli per la produzione di hashish, il che significa che le piante che crescono in questa regione sono state selezionate sia dalla natura che dall'uomo nel corso dei secoli, con l'obiettivo di ottenere le genetiche Indica più resinose del mondo. I primi semi di Kush furono trasportati in Europa, Stati Uniti e Canada durante gli anni '60 e primi anni '70. Tutto il resto è storia. Si tratta di una delle varietà più famose, dai sapori intensi e terrosi accompagnati da effetti prolungati e da "blocco-divano", con interessanti proprietà terapeutiche. Ulteriori informazioni

Maple Leaf Indica
La Maple Leaf Indica è una varietà di Cannabis per veri intenditori composta da antiche genetiche Afghan, esportate dall'Hindu Kush dopo le prime invasioni sovietiche dell'Afghanistan. Caratterizzata da particolari ed eccellenti qualità, la struttura di questa pianta è tozza e cespugliosa, con foglie larghe ed una fioritura molto veloce, durante la quale si sviluppano cime trasudanti di resina e aromi. Questa seducente Indica colpisce con estrema violenza! Conosciuta da molti per i suoi effetti da "blocco-divano", la Maple Leaf Indica tende a colpire inizialmente con un piacevole "high" cerebrale che evolve in sensazioni più corporee. Una vera e propria genetica vecchia scuola! Una pianta molto facile da coltivare indoor, che non richiede particolari attenzioni e che si presta molto bene alla tecnica SOG, arrivando a produrre fino a 600g/m². Ulteriori informazioni

Northern Lights
L'originale Northern Lights venne messa al mondo nei lontani anni '70, presumibilmente ha visto la luce per la prima volta in California o nei dintorni. La sua composizione genetica è un mistero, ma si crede che sia un'Indica praticamente pura. La Northern Lights moderna è un mix di Thai Sativa e dell'originale Northern Lights creata da Neville Schoenmaker, il vero fondatore della prima banca del seme olandese nei Paesi Bassi nel 1985. Ulteriori informazioni

Pineapple
La Pineapple è un raro e squisito ibrido a predominanza Sativa di genetiche autoctone della Giamaica. Avrete quasi sicuramente sentito parlare della sua famosa discendente, la Pineapple Express. Ora è giunto il momento di esaminare la Pineapple, da aggiungere eventualmente nelle vostre prossime colture. I particolari sapori tropicali di ananas, accompagnati da una scarica di effetti cerebrali stimolanti quasi istantanei, rendono questa varietà una vera delizia per appassionati di Haze ed intenditori di Sativa. Abbassate le luci, mettete un po' di musica reggae e godetevi la ganja rasta più vintage che abbiate mai provato. Ulteriori informazioni

Power Bud
La South African Sativa e la classica Power Plant sono state incrociate nel tentativo di migliorare e ringiovanire la famosa Power Plant, riuscendo sicuramente nell'intento! La Power Bud è facile da coltivare, produce abbondanti raccolti da 650g/m² e richiede appena 8-9 settimane di fioritura per essere pronta. Già nel 1990 la Power Plant ottenne un grandioso ed immediato successo e siamo certi che anche la Power Bud è destinata a seguire le sue stesse orme. Ulteriori informazioni

Power Plant
La Power Plant possiede genetica proveniente dal Sud Africa. Non è mai stata ibridata, ma è stata solo sottoposta a selezioni consanguinee accurate. Tuttavia non è una Sativa pura al 100%, contiene anche un 12,5% di geni di Indica che rende le cime ancora più compatte. Appena venne messa in circolazione nei Paesi Bassi iniziò a vivere un periodo di grandiosi riconoscimenti nei coffeeshop, diventando un vero bestseller. Ulteriori informazioni

Rude Bud Automatica
La Rude Bud Automatica è una scelta decisiva per i coltivatori che hanno intenzione di produrre solo marijuana di qualità superiore, riducendo i problemi di percorso e le attenzioni necessarie. Una Happy Skunk ed una Ruderalis sono state incrociate per creare questa varietà autofiorente dolce e potente, ottenendo una pianta con un ciclo di vita di appena 7-8 settimane dalla semina al raccolto. Fumandola si potranno provare effetti intensi e sensazioni di appesantimento muscolare. Ulteriori informazioni

Shiva
La Shiva prende il nome dal dio indù. Viene spesso riconosciuta come una delle più potenti e straordinarie varietà Indica mai create. Originaria dell'Afghanistan, fu la prima ad essere coltivata all'interno del Cannabis Castle in Olanda, durante gli anni '80, dove ottenne in breve tempo un enorme successo. Fumare l'erba di Shiva innesca una delle esperienze più rilassanti e oniriche che si possano mai aver sperimentato. Ulteriori informazioni

Skunk
La Skunk è una leggendaria varietà di Cannabis che fu creata negli anni '70. Si tratta di un vero classico conosciuto in tutti gli angoli del mondo. Nella cultura cannabica, la Skunk è diventata sinonimo di stabilità genetica e di elevata potenza. Sono queste qualità, insieme ai suoi famosi aromi e alla sua elevata produttività, ad aver reso la Skunk la migliore scelta per i breeder interessati a creare nuovi ed entusiasmanti ibridi. Se non esistesse questa leggendaria varietà di Cannabis probabilmente non esisterebbero nemmeno molte altre genetiche vendute oggi sul mercato. Ulteriori informazioni

South African Sativa
La South African Sativa ha origine nelle zone della città portuale di Druban, un buon punto di partenza dove iniziare la propria marcia trionfale in giro per il mondo. Gli intenditori non possono fare a meno di amarla mentre assaporano il suo fumo delicato e piacevole ed il suo intenso "high" di Sativa. I coltivatori, invece, la ricercano per le sue rese produttive, abbondanti e affidabili, ma anche per la sua alta resistenza ai parassiti e ad eventuali fertilizzazioni sbagliate. Una deliziosa varietà terapeutica capace di alleviare efficacemente lo stress, l'ansia e la depressione allietando con i suoi sapori terrosi e sentori di agrumi. Ulteriori informazioni

Super Silver Haze
La Skunk, la Northern Lights e la Haze, tre leggendarie varietà di Cannabis, sono state racchiuse in un'unica pianta. La Super Silver Haze è una specialità per gli intenditori che cercano profumi fruttati, sapori che assomigliano alle pesche e alla crema e che fumandola è delicata sulla gola. Una varietà perfetta da fumare il mattino, quando si ha bisogno di una spinta di energia in più. Ulteriori informazioni

Super Skunk
La Super Skunk venne lanciata sul mercato nel 1990, vincendo il premio come miglior varietà a predominanza Indica al High Times Harvest Festival dello stesso anno. Come il nome stesso suggerisce, questo è un ibrido imponente, robusto e vigoroso di una Skunk incrociata con una dei suoi parenti afgani. Vanta un pungente aroma penetrante e provoca un "high" potente, accompagnato da sapori intensi e dolci. Ulteriori informazioni

Varietà di Cannabis Autoctone
Il sorprendente numero di varietà di Cannabis oggi disponibili in commercio deriva da una quantità limitata di genetiche autoctone, sapientemente incrociate dai breeder di tutto il mondo. Quando una Sativa autoctona tropicale viene incrociata con un'Indica autoctona proveniente dalle regioni montagnose dell'Oriente possono nascere ibridi dalle qualità eccezionali. L'obiettivo dei breeder è sempre quello di trasmettere alle nuove genetiche le migliori caratteristiche di entrambi i genitori. Ad esempio, il contenuto di THC e gli effetti cerebrali di una Sativa con i brevi tempi di fioritura di un'Indica, o le cime compatte di un'Indica arricchite dalla spiccata fecondità delle Sativa. Gli incroci ottenuti mostrano sempre uno sviluppo più vigoroso rispetto ai genitori, il cosiddetto vigore ibrido. Gran parte delle varietà moderne più famose sono state create proprio in questo modo. Ulteriori informatzioni

White Rhino
La White Rhino è una delle più importanti bestie della famiglia White. Questa "glaciale" Indica sarà forse meno conosciuta della White Widow, ma il suo incredibile peso la rende una campionessa all'interno della sua famiglia. Ma le rese non sono l'unica cosa pesante della White Rhino. Le sue cime sono estremamente potenti, con un contenuto di THC così elevato da pietrificare. Ulteriori informazioni

White Widow
La madre che diede alla luce tutti i membri della "famiglia White". Una leggenda vivente, sviluppata in Olanda, proveniente da un ricercatore australiano conosciuto come Shantibaba. La White Widow è una fanciulla seducente, con aromi straordinariamente dolci e saporiti. Provoca effetti molto rilassanti per il corpo ed il cervello. Rinomata e famosa per il suo incantevole abito, che avvolge le sue glaciali cime ricoperte di resina, e per la sua straordinaria potenza. Ulteriori informazioni

Are you aged
18 or over?

The content on Zambeza.com is only suitable for adults and is reserved for those of legal age. Ensure you are aware of the laws of your country.

By clicking ENTER, you confirm
you are
18 years or older