Product successfully added to your shopping cart.

Shiva

La varietà Shiva viene spesso accolta come una delle qualità Indica più potenti e forti mai concepite, araldo di un’epoca di ricerche che influenzano tutt’ora molti coltivatori e fumatori.

Prende il nome dalla divinità Indù Shiva e si tratta di una varietà che cattura molte delle qualità per cui questa Dea viene venerata. La Dea Shiva viene spesso rappresentata da una liscia pietra Linga piuttosto che da una statua intagliata. Questo per simboleggiare il potere assoluto e la capacità procreativa di questa divinità: potenza e forza riprodotti in questa straordinaria pianta. Si ritiene che le proprietà della Cannabis siano state scoperte proprio da Shiva, mentre meditava nei pressi di alcune piante di ganja. E`, pertanto, giusto che una delle varietà classiche più ricercate e potenti abbia preso il suo nome. Fra tutte le divinità Indù, Shiva è quella che viene più spesso raffigurata in apprezzamento delle meravigliose e fruttuose proprietà della Cannabis. Molti dei suoi seguaci consumano hashish durante le cerimonie religiose a lei dedicate: si tratta della divinità di tutti i fumatori di Cannabis cui si deve guardare con ammirazione, in quanto patrona di coloro che vogliano godere di un buon fumo.

La Shiva ha origini in Afghanistan e, negli anni ’80, fu coltivata per la prima volta nell’illustre Cannabis Castle in Olanda. L’indiscutibile qualità della Shiva l’ha resa immediatamente un successo globale, tanto che diventò (e tuttora permane tale) una solida base per ogni ibrido ideato negli ultimi 30 anni, compresa la nostra NYC Diesel, eccezionale produzione Zambeza.

Come accennato in precedenza, la Shiva è una varietà forte conosciuta per la capacità di aggiungere un colpo da KO agli ibridi che contribuisce a creare. Ma se saprete come affrontare tale colpo, questo non sarà in grado di lasciarvi al tappeto o in stato di sconforto. L’effetto della Shiva viene spesso descritto come una delle esperienze più rilassanti e trasognanti che si possano ottenere da una Cannabis. E`come se la stessa Dea Shiva venisse a prendervi per trascinarvi lontano dal peso della quotidianità, lasciandovi semplicemente fluttuare in una nuvola euforica. Tuttavia, mentre questo sfrenato potere può dolcemente portarvi a nuovi livelli di rilassamento, i fumatori novelli devono guardare con attenzione a questa varietà, almeno finché non abbiano imparato ad imbrigliare da soli questa eccezionale potenza. La dea Shiva è ampiamente conosciuta come La Distruttrice e i fumatori principianti dovranno imparare in prima persona a trattare con il dovuto rispetto questa divinità. La Shiva, inoltre, ha eccezionali proprietà terapeutiche, grandiose per il trattamento di ansia e stress.

La Shiva è piuttosto facile da trattare, con apprezzabili qualità dal punto di vista della coltivazione, ricercate dai coltivatori che la sfruttano per i loro ibridi. Può fiorire bene in un ambiente idroponico come in coltivazioni con tecnica Mare Verde in terra. Il periodo di fioritura si aggira intorno ai 60-65 giorni ed è piuttosto resistente, in grado di sopravvivere all’aperto ma soprattutto ai climi estivi più freddi. Questo significa che si adatta abbastanza bene anche alle mani di coltivatori piuttosto inesperti ed è la base perfetta per creare ibridi.

Per tutte queste ragioni abbiamo scelto di catturare questa potenza inedita e di plasmarla sui nostri ibridi. I nostri ricercatori hanno compreso forza e potenzialità della Shiva e, con pazienza e abilità, l’hanno riportata in altre varietà, per completarle e migliorare la crescita, così come l’esperienza che ne deriva una volta fumate.

Hai
più di 18 anni?

I contenuti di Zambeza.com sono adatti solo ad un\'utenza adulta e nel rispetto delle leggi locali. Assicurati di avere un'età consentita dalle leggi vigenti nel tuo paese.

Cliccando su ENTRA, dichiari
di avere
di avere più di 18 anni